база шаблонов joomla 3.5
Le Offerte

Search Our Site

Facebook  skype  tripadvison

+39 06 455 556 35 - +39 329 116 22 03

Arriva a Roma, dal 6 al 9 Ottobre, in via Oceania presso il laghetto dell’Eur, GNAM! Festival Europeo del Cibo di Strada.

 

Dopo il successo delle scorse edizioni, GNAM! arriva a Roma con i suoi percorsi di gusto nello street food di qualità Made in Italy ed internazionale. Prima del suo sbarco in Europa, la rassegna fa tappa nella Capitale, per una quattro giorni di degustazioni ‘on the road’, in un itinerario ideale attraverso i prodotti tipici delle Regioni italiane, da Nord a Sud, e le golosità delle cucine internazionali, accolte in un'area dedicata.


Da giovedì 6 a domenica 9 ottobre, il laghetto dell’Eur ospiterà apefood, food truck e stand ricchi di specialità regionali, selezionati in base alla qualità dei prodotti offerti e degli ingredienti utilizzati.

Dal cuoppo di fritto campano celebrato nei romanzi di Matilde Serao alle arancine di Montalbano descritte da Camilleri. Se mancate da quella Sicilia che si sveglia tuttora con una colazione servita nel paniere, da issare sul balcone colmo di brioche alla granita di limone fresca, o se avete perso nella memoria estiva il sapore del panzerotto pugliese da gustare condito dal profumo di mare, sulle scogliere bianche o tra le chiese barocche,GNAM! è un appuntamento che non potete mancare.

Vi aspettano gli arrosticini abruzzesi memori di tante transumanze, faticose e inebrianti, i supplì delle periferie pasoliniane di questa Roma ancora eterna e viva, celebrata anche attravero la fragranza perfetta dei carciofi alla giudia e la gustosissima semplicità di pizza e mortazza.

Tutti potranno tornare a scoprire i sapori delle loro terre: la bombetta della Valle d’Itria, lo gnocco fritto emiliano, il pastin veneto, la pizza ligure, i gofri piemontesi  e i panini che hanno sfamato intere generazioni come il  lampredotto fiorentino,  il pane câ meusa o il pane e panelle della Sicilia. Senza contare i dolci: un intero banco è specializzato in profumatissima pasticceria da asporto napoletana.

Lo street food è, oggi, frutto di una rivisitazione, di un anelito al ritorno del valore primario del cibo, non più riempitivo, ma gusto e piacere umano. È anche educazione al rispetto di tutte le culture, che si esprimono a tavola nel modo più immediato. Nell’isola internazionale di GNAM!, saranno accolti i sapori e le tradizioni culinarie delle cucine internazionali: churrascarie brasiliane, specialità messicane come  tacos e burritos, paella e tapas spagnole e specialità greche, come moussaka e gyros pita.

L'ingresso è gratuito. Sono previsti anche incontri tematici e degustazioni tipiche.

Gli orari:
Giovedì 18.00  (inaugurazione) - 24.00
Venerdì 11.00 – 24.00
Sabato 11.00 – 24.00
Domenica 11.00 – 24.00

I prodotti tipici regionali
Per la Sicilia:  cannoli, arancine, panelle, sfincione, pane e panelle, pane ca meusa, creme di pistacchio, cassatelle, cassatine.
Per la Calabria: ‘nduja, tartufo della Sila, crema di cipolla di Tropea.
Per la Puglia:  taralli di ogni tipo, bombette di capocollo della Valle d’Itria alla brace, pettole, pasta fritta ripiena, panzerotti.
Una vasta rappresentanza lucana ci delizierà con la salciccia locale e i peperoni cruschi a indicazione geografica tipica.
Molte le specialità campane: mozzarelle e hamburger di bufala, cuoppi fritti e pizza fritta.
Immancabili gli arrosticini abruzzesi e le olive ascolane per le Marche.
Per il Lazio grande attesa per il noto Pizza e Mortazza e per uno specialista dei difficilissimi carciofi alla giudia.
La Toscana ci aspetta con lampredotto e l’hamburger di chianina, ma anche con pesce fritto direttamente dal porto.
L’Emilia con lo gnocco fritto e le piadine.
Per la Lombardia c’è la polenta da assaggiare. Vi saranno infine panini di ogni tipo, da quello con il polpo al classico hamburger.

Скачать шаблон Joomla с JooMix.org


Trivago

su trivago

logo